I periodi migliori

Il clima in Kenya è piacevole per tutto l’anno, pertanto si può programmare il viaggio in qualsiasi periodo.
Tuttavia è bene tenere presente che c’è una stagione di piogge intense che va da aprile a maggio.

Le strade non sono tutte asfaltate e possono diventare fangose.


Spesso il soggiorno in Kenya prevede un “safari”: si tratta di un viaggio per conoscere una riserva naturalistica, fatto in comodi pulmini, accompagnati da guide esperte che parlano inglese. Di solito è previsto il pernottamento in lodge, che sono alberghi all’interno della stessa riserva.

Le riserve naturali sono sempre stupende, da visitare in tutto l’anno: a partire da settembre fino a maggio la zona del Serengeti è affollata di animali erbivori che verso giugno emigrano verso i verdi pascoli del parco nazionale del Maasai Mara. Si vedono immense mandrie, lunghe anche 40 km., di gazzelle, giraffe, gnu, zebre, … E’ uno spettacolo impressionante di animali che conoscono il loro cammino, spinti dall’istinto.

 

Questo sito utilizza cookie per migliorare la tua esperienza di navigazione. - maggiori dettagli.

Navigando in questo sito accetti l'uso di cookie.